Ark.inU blog

Archigram tra i ghiacci.

1

2

1

No in realtà il progetto non è di Archigram, ma lo ricorda tantissimo! Si tratta della una stazione di ricerca mobile "Halley VI". La stazione inglese ha sostato nell'Antartico per 8 anni, ma solo nell'ultimo mese è diventata completamente operativa. E' stata realizzata da Hugh Broughton Architects. Lo studio Britannico è esperto nella progettazione di questi grandi sistemi. La somiglianza con le grandi macchine-città di Archigram è davvero evidente, non solo nella forma ma anche nel concetto. La struttura è come un treno, con diversi moduli collegati tra loro che contendono i laboratori ma anche gli alloggi dei ricercatori. Del possenti pistoni idraulici la sollevano dal suolo. 

4

nessun commento

  1. Non c'è ancora alcun commento.

commenta...