Ark.inU blog

20 November 2012 | Ark.inU Design

Il carretto di Cibic.

1

Il designer milanese Matteo Cibic ha pensato ad una soluzione creativa per creare un nuovo sistema di arredo urbano a Milano. Delle pacche mobili che fungono anche sa vaso, contenendo piante e alberi. Sono inoltre un hub tecnologico per ricaricare i nostri devices portatili, e connetterci a internet tramite wifi. Questi oggetti dovrebbero essere grandi come auto, anzi come auto elettriche, che attraverso un gancio traino (o potentissime calamite) possono formare dei trenini e autonomamente disporsi a random in città. Questi robot-giardino sarebbero la soluzione per lo scarsissimo verde pubblico cittadino di Milano, ma non forse per la scarsità dei parcheggi!… magari in questo futuro "Cibichiano" ci sono meno auto…. ma allora che senso avrebbero questi così?… Concetto interessante e sicuramente da sviluppare ulteriormente! 

2

3

4

4 Comments

  1. io sul serio, non capisco come faccia Cibic a continuare a lavorare…mah

    tetsu1 | 21 November 2012, 11:15

  2. ooops, scusa, pensavo fosse Aldo…ho letto male..
     
    Pardòn

    tetsu1 | 21 November 2012, 11:16

  3. ahahah! ps: ci sentiamo presto!

    michaelcarion | 21 November 2012, 12:06

  4. sai dove e come trovarmi ;)

    tetsu1 | 21 November 2012, 15:37

commenta...